Nuova testa del secondo stadio su MCH6

10.08.2020

Nuova testa del secondo stadio su MCH6

Coltri

Migliorare non vuol dire sempre aggiungere. A volte è un processo di semplificazione. Le nuove teste del secondo stadio montate sui nostri MCH6 hanno ricevuto proprio questo trattamento.

L’idea è stata quella di produrre un pezzo che avesse meno particolari separati con un obiettivo chiaro: meno componenti per ottenere più solidità senza sacrificare le prestazioni.

La nuova testa è prodotta da uno nuovo stampo in pressofusione, integrando la staffa ferma intercooler e le valvole. Il lavoro ci ha permesso di aumentare lo scambio termico migliorando il raffreddamento e riducendo lo spazio nocivo. Ne trae vantaggio il rendimento generale del compressore che migliora.

  • rimaniamo in contatto

    Iscriviti alla nostra Newsletter

  • ISCRIVITI